Spazio Niko Romito

SPAZIO NIKO ROMITO è un progetto gastronomico creato nel 2013 dallo chef Niko Romito, che porta le intuizioni e le nozioni dell’alta cucina al di fuori del Ristorante Reale, tre stelle Michelin. Il brand rappresenta oggi un inedito modo di fare ristorazione in Italia, che “spazia” dal ristorante tout-court al bar con cucina, fino al ristorante-laboratorio gestito in collaborazione l’Accademia Niko Romito. Cucina italiana contemporanea espressa in declinazioni fresche e innovative: l’offerta gastronomica mantiene i concetti chiave della cucina di Romito, ma ha un profilo assolutamente originale in sala, nel servizio e in cucina, che abbina semplicità e ricercatezza, flessibilità e costi contenuti.

SPAZIO NIKO ROMITO è un’idea di ristorazione nuova che nasce dall’esperienza di un ristorante stellato e fa della ricerca, della qualità e dell’innovazione i suoi punti di forza.
SPAZIO NIKO ROMITO è la nuova ristorazione italiana.

Spazio Niko Romito

Ristorante

Ristorante
SPAZIO NIKO ROMITO Ristorante, una cucina italiana contemporanea in continua evoluzione, un servizio attento e curato e un’idea di accoglienza che unisce eleganza e semplicità.

Bar e Cucina

Bar e Cucina
SPAZIO NIKO ROMITO Bar e Cucina, il bar contemporaneo secondo Romito: una fusione tra il classico bar all’italiana, un’osteria con cucina domestica, una sala da tè e un locale da aperitivo.
Niko Romito

Niko Romito

Cuoco autodidatta, grazie all’intesa fraterna e imprenditoriale dal 2000 gestisce insieme a Cristiana Romito il Ristorante Reale a Castel di Sangro (AQ). Inizia a Rivisondoli, nell’ex pasticceria di famiglia, una carriera che lo condurrà in soli sette anni a conquistare tre stelle Michelin e numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero.

Attraverso una ricerca continua e con uno spiccato approccio imprenditoriale, Romito fonda prima la scuola di cucina professionale ‘Accademia Niko Romito’ e poi crea negli anni una serie di format gastronomici che declinano, a vari livelli, i concetti fondamentali della sua cucina.

Ha creato in poco tempo un linguaggio gastronomico incisivo e personale che è alla base della cucina di SPAZIO NIKO ROMITO nelle sue declinazioni SPAZIO NIKO ROMITO Ristorante e SPAZIO NIKO ROMITO Bar e Cucina.

Gaia Giordano

Cuoca dell’Anno per la Guida Ristoranti d’Italia L’Espresso 2018, Gaia Giordano è sin dal 2013 Executive chef del progetto SPAZIO NIKO ROMITO. Inizia la sua collaborazione con Romito nel 2012 in occasione del progetto Unforketable e da allora è al suo fianco, traducendo in un linguaggio accessibile le idee e le intuizioni nate al Ristorante Reale e permettendone la fruibilità all’interno di contesti inediti.

Appassionata di tutto ciò che viene “prima” di un piatto – dalla ricerca delle materie prime allo studio delle tecniche – ama i sapori semplici della cucina tradizionale italiana e i piatti della sua infanzia.

Gaia Giordano

Rivisondoli

 

Negli spazi dell’ex Ristorante Reale, a Rivisondoli, si respirano freschezza, innovazione e voglia di imparare: è qui che prosegue il format originale di ristorante-laboratorio dove i diplomati dell’Accademia Niko Romito completano il loro percorso didattico lavorando sia in cucina che in sala, seguendo il calendario delle stagioni turistiche estiva e invernale.

Rivisondoli